Elia Fabbian

Biografia

Nato a Castelfranco Veneto, inizia lo studio del canto che lo porta nel 1998 al debutto ne La Cambiale di Matrimonio di G. Rossini.
Si perfeziona successivamente all’Accademia di Alto Perfezionamento per Cantanti Lirici del Teatro alla Scala, sotto la guida di maestri quali Leyla Gencer, Luciana Serra, Luigi Alva e Teresa Berganza.

Dopo I primi anni dedicati al repertorio buffo nel 2012 passa definitivamente al repertorio serio debuttando in ruoli come Jago, Simon Boccanegra, Rigoletto, Nabucco, Germont, Conte di Luna, Falstaff, Scarpia, Jack Rance, Marcello, Lescaut e Carlo Gèrard, solo per citarne alcuni.

Nella stagione 2013/2014 canta Sharpless nella Madama Butterfly al Teatro la Fenice di Venezia, Pagliacci e Gianni Schicchi al Teatro Regio di Parma, Otello al Teatro Massimo di Palermo, Andrea Chénier al Teatro Verdi di Pisa, ancora Pagliacci al Petruzzelli di Bari, Aida allo Sferisterio di Macerata e L’Amico Fritz all’Opéra National di Rhin di Strasburgo.

Prosegue poi nel 2015 con Tosca al Carlo Felice di Genova, Madama Butterfly alla Deutsche Oper di Berlino, ritorna a Palermo per Cavalleria Rusticana, Trittico e Aida a Seoul, Tosca ad Astana, poi a Savonlinna con Tosca e Traviata per poi concludere la stagione col fortunato debutto in Simon Boccanegra nei teatri toscani di Pisa, Lucca e Livorno.

La stagione 2015/2016 si apre con un nuovo debutto nella Luisa Miller all’opera di Graz, poi Traviata alla Fenice di Venezia, Falstaff al Teatro San Carlo di Napoli, Paolo nel Simon Boccanegra affianco a Placido Domingo al Liceu di Barcellona, Traviata e L’Amico Fritz di nuovo alla Fenice, Otello a Savonlinna e Aida a Novara, Rigoletto al Teatro Sociale di Rovigo e Trovatore a Seoul.

Nella stagione 2016/2017 torna a Verona al Filarmonico con Pagliacci nello storico allestimento di Franco Zeffirelli, torna poi a Strasburgo per una nuova produzione di Cavalleria e Pagliacci, poi al Petruzzelli di Bari con Aida e conclude col debutto in Fanciulla del West nel teatro di Lucca, produzione poi ripresa anche a Pisa, Ravenna e Modena.
La stagione 2017/2018 lo vede impegnato in Manon Lescaut a Verona, nella Francesca da Rimini alla Scala, Otello a Savonlinna e al Bolshoi di Mosca, Le Villi al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino per concludere con Tosca a Liegi.

News



Contatti

AART MUSIC

Sede Legale: Corso di Porta Vittoria 18,
20122 Milano

Sede Operativa: Via Rivani 5,
40138 Bologna

Tel: +051 534661
Email: ruggeri@aartmusic.it
Email: tumscitz@aartmusic.it
Web: aartmusic.it

Elia Fabbian Baritono

Email: info@eliafabbian.com